20/12/10

Foto Report Bikes for Africa


Grazie a tutti i partecipanti per la serata di Venerdì, vi comunichiamo che sono state vendute circa una 50ina di t-shirt. E' stato un vero piacere vedere così tanta affluenza.
Sul nostro Flickr troverete le foto.

09/12/10

BIKES FOR AFRICA @ LA DROGHERIA


10CENTO in collaborazione con Cinelli Merchandising e Bootleg, sono lieti di invitarVi all'aperitivo di beneficenza che si terrà Venerdi 17 presso la Drogheria Piazza Vittorio 15 Torino dalle ore 19.30, dove sarà possibile finanziare la causa "Bikes For Africa" acquistando le t-shirt del progetto.
Ci allieteranno con dell'ottima musica Dj Gammy e Mc Kwality
Non potete mancare !!!

Maggiori info sul sito Bootleg

23/11/10

"The Problematic Mixtape III" - Video Preview


"The Problematic Mixtape III" - Video Preview from Alberto Chimenti Dezani on Vimeo.


Finalmente è uscito il III Mix Tape di Dj Gammy e Problematic...ormai un classico a cui non si poteva rinunciare.
E' possibile scaricarsi l'intermo Mix Tape direttamente dal blog dei ragazzi
http://pmaticblog.blogspot.com/2010/11/problematic-mixtape-iii-democratic.html
Buon ascolto !

15/11/10

...and the Winners are...


ecco a voi i vincitori del torneo...Luca,Sciamobola, Raffaello
Grazie a Torino Bike Polo per l'organizzazione,a Iuter che ci ha vestito e all'Enò che ci ha sfamato !
Alla prossima.

12/10/10

Aosta-Torino Report


Arriviamo ad Aosta a mezzanotte del Venerdì sera in 5 da Torino (Cisco, Zino, Enry, Luca e il grande Claudiano). Arrivati ad Aosta troviamo Luca che ci aspetta. Saluti di rito e ci dividiamo per le brande.
Qualcuno a casa del Bettega altri a casa di Luca.
Io (Cisco) e Zino andiamo a casa di Luca che, poco dopo entrati in casa ci prepara un piatto di pasta (spuntino di mezzanotte ovvio!). Alla fine andiamo a dormire che sono le 2 di notte. Al mattino sveglia alle 7.30 e freschi come rose, andiamo al punto di partenza per fare colazione e incontrare gli altri. Partenza ore 9.00 da Aosta con a seguito furgone pilotato dal Bettega. Il tempo non è dei migliori ma fortunatamente non piove anche se il freddo si fa sentire. Dopo pochi chilomentri incontriamo una bella discesa incazzata che da brackless non è una delle più piacevoli sensazioni. Scaldate le gambe e rotto il fiato il gruppo comincia ad avere andature decenti da 36/38 km/h. Passate un paio d'ore decidiamo di fare una sosta per rifocillarci un po. I ragazzi mettono a disposizione di tutti direttamente dall'ammiraglia focaccia, frutta, cioccolato ecc...un sogno!
Immaginavamo il percorso molto più in discesa, invece si incontrano spesso salite e falsi piani che mettono alla prova il gruppo. Arrivati ad una certa ora cerchiamo trattorie pizzerie e quant'altro per mettere qualcosa di più sostanzioso sotto i denti, ma la cosa sembra molto più difficile di quanto si poteva immaginare. Non trovando nulla dalle parti di Ivrea, arriviamo fino a Chivasso dove troveremo una pizza che peggio di cosi non la fanno neanche i turchi ad Amsterdam. Dopo quest'ultima pausa ci dirigiamo diretti a Torino quando mancano solo più un 20ina di km...i più faticosi!
Bell'esperienza e organizzata ottimamente. I ragazzi di Black Narrows ci hanno accolto alla grande e hanno offerto un'assistenza degna da giro d'Italia.
Qui il link delle foto della Aosta-Torino.

11/10/10

Eroica 2010

Con moltissimo ritardo scriviamo due righe sull' Eroica, in modo da poter convincere molti di voi a venire il prossimo anno. La partenza da Torino si preannuncia eroica, perchè con un camper datato da 5 posti, ci piazziamo in sette, più sette bici eroiche. Il tutto sistemato un pò dappertutto, comprese le 14 ruote che finiscono tutte nel piccolo wc. Sette sono anche le ore che l' Elnag impiegherà ad arrivare a Gaiole in Chianti.
Il sabato lo passiamo tra mercatini e Ribollita accompagnata da ottimo vino; il tempo sembra bello e dopo aver deciso di fare i 75km, ci diamo appuntamento con l' ammiraglia Gios venuta appositamente da Torino con tanto di megafono e bici di emergenza... forse un presagio dato che la mia bici a metà gara deciderà di far saltare le marcie ogni tre pedalte. Il giorno successivo sveglia presto e piccola colazione, ci si veste e iniziano le risate. Mai visto tanto "scempio", le maglie di lana proprio non ci donano, ma una frizzante arietta ci fa coprire con giacchette e kway.
Ci becchiamo vicino alla partenza dove ci aspetta l'ammiraglia e altri amici, il colore dominante è blu, come le biciclette; si puo dire che siamo un piccolo team capitanato da Marco Gios.


Coda alla parenza per timbrare il cartellino e si parte subito in salita!!! Tra risate, macchine e moto d'epoca arriviamo al primo tratto di sterrato che miete le prime vittime. Un paio di persone cadono nella discesa, in moti tirano i freni che stridulano tutti insieme, altri invece lasciano scorrere la bicicletta facendo prendere anche a me qualche rischio, perchè dopo un pò è tutto uno slalom. Il freddo incombe, e una pioggerella leggera incomincia a bagnare lo sterrato rendendolo viscido. Nel cuore della campagna iniziano i primi botti di ruote scoppiate compresa la mia posteriore, ma invece di essere un dramma la cosa diventa divertente, perchè a pochi metri cè l ammiraglia e come nelle gare basta un alzata di mano per far fermare Marco che sotto la pioggerella mi cambia il tubolare, mi spinge da dietro e riparto. Altre salite si alternano, finche il cambio della mia bici saltella ogni tre pedalate, la catena è d'epoca e prima che lanci la bici nella scarpata, l' ammiraglia mi cambia la bici e le cose cambiano. Ho la Gios Compact del nonno di Marco; un onore pedalare con la bici di Tolmino Gios! Recupero gli altri fino a un piccolo punto ristoro già svaligiato da altri ciclisti, dove rimane giusto un pò di pane e olio. Si ricaricano le borraccie e pieni di fango si riparte. Piccola discesa e poi la strada è tutta in salita, compreso un muro di sterrato che miete vittime dato che i rapporti per molti non sono proprio da salita, ma la fatica è ricompensata al punto ristoro dove Ribollita e vino la fanno da padrone. A pancia piena si ragiona e si riparte per brevi salite che ci portano in uno scollinamento dove, per svariati chilometri, lascio scorrere la bici. Non mi sembra vero...posso smettere di pedalare in discesa! Tra urli di gioia e tornanti provo la senzazione di scendere dietro la sella alla Pantani.


Finita la discesa ci aspettano ancora tratti in salita tra vigne e paesaggi mozzafiato, dove ricompattiamo il gruppo e si scende ancora in sterrato per arrivare in paese tra folle di pubblico e ciclisti con faccie provate ma sprizzanti di gioia, compresa la mia. Difficile raccontare tutto il viaggio, l unica cosa è provarlo. Che siano 35km o 200km l emozione è tanta! Vedere bicilette del 900 pedalare nello sterrato, "vecchietti" che pedalano fortissimo e non si preoccupano del freddo,tante donne che pedalano forte e tanti ragazzi eroici, questo è il biglietto da visita dell' Eroica. Grazie al team Gios, ai Diau Ross e a tutti quelli che hanno pedalato con noi, compresi due eroici d' eccezzione Marco Mayno e Jimmy.
Alla prossima !!!

04/10/10

Salviamo il Motovelodromo

Salviamo il Motovelodromo di Corso Casale (Torino)
Questa raccolta firme ha due obiettivi: apertura del Motovelodromo fino alle 20.00. Ampliamento dei giorni di apertura al Sabato e Domenica. In questo modo il Motovelodromo sarà davvero fruibile dal pubblico!
E possibile andare a firmare :
SkateboardingFinest Via San Massimo 5 To
La Drogheria Piazza Vittorio Veneto 18 To
Cycle Center Via Nicomede Bianchi 29 To

Per altre info è attiva una pagina su facebook del Motovelodromo

AOSTA - TORINO


I Black Narrows from Aosta organizzano l'Aosta-Torino.
Si parte da Aosta il 9 Ottobre verso le 8:00 di mattina e si arriva a Torino in 5/6 ore, pause incluse.

I Black Narrows tendono a sottolineare che non si tratta di una gara ma di una gita goliardica tra amici per condividere insieme la passione delle due ruote.

Per tutte le info contattate Luca Benedet :
mobile: 346/3776582
mail: luca.benedet@gmail.com

per gli amanti di facebook questo è il link all'EVENTO







MTV DAY Torino 2010

Lito and Giulio
for MtvDayTorino2010


Thanks to:

28/09/10

BFF 10

Siete pregati di non prendere impegni per 15/16/17 Ottobre.

Si inizia da Venerdì sera con :
info qui

Sabato Alleycat organizzata dalle Pipe :

info qui

Domenica prima Jam di Fixed organizzata da Giulio :

info qui

sempre Domenica Bike Polo organizzato da bike polo milano :

info qui


Non mi pare che manchi altro, quindi non resta che partecipare...ce n'è per tutti i gusti !

23/09/10

100% DESIGN LONDON


Direttamante dalla fiera di Londra 100% Design il Mash di Lito in esposizione per Magma Progetti.
In expo il "Bike Rack" la rastrelliera per bici da arredo urbano vincitrice del primo premio nella sezione public design di "Il Design 2009" che si e svolta a Seoul.
Ciao Lito

19/07/10

Dodici Cicli x Mishka NYC


MISHKA è una giovane e freschissima realtà streetwear nata pochi anni fa a Brooklyn NYC.
E' entrata a pieno nel mondo fixed gear, realtà che ha visto una esponenziale espansione negli ultimi anni, con una collezione dedicata interamente al gruppo di riders DART (Death Adders Road & Track), da qui nasce l'idea di associare il marchio al meglio che l'Italia ha da offrire in questo settore, con DODICI CICLI MILANO, una realtà altrettanto giovane quanto già affermata e di altissimo livello, capitanata da Jacopo Volpe. 

13/07/10

To Traffic Against Traffic




Sabato 17 Luglio 2010 dalle ore 19.00 10cento Torino, in colllaborazione con Traffic Free Festival, Zero Bar e Savana Potente presentano la prima edizione di TO TRAFFIC AGAINST TRAFFIC. Una passeggiata in bicicletta lunga dal centro storico di Torino alla Reggia di Venaria, sede del TRAFFIC 2010, che per l'occasione aprirà le porte alle vostre biciclette permettendo a tutti l'ingresso all'interno del festival. TO TRAFFIC AGAINST TRAFFIC contro l'abuso delle automobili a favore della musica!


09/07/10

Motovelodromo

Rotti gli indugi con la prima iscrizione, il Motovelodromo di corso Casale sta iniziando a suscitare un pò di curiosità. Da diverse settimane stiamo provando a girare al velodromo ma sicuramente il caldo di questo periodo non sta facilitando le nostre prove. Il Motovelodromo nonostante i suoi anni si presenta ancora in discrete condizioni, tolta qualche piccola buca il resto della pavimentazione è ok, si fanno invece sentire i 400 metri di percorso con parabole a 45°. Un gruppo di "veterani del Motovelodromo" ha da poco anche aperto un gruppo su Facebook che sta cercando di ripopolare il velodromo per cercare di ottenere orari e giorni più flessibili.
La quota di iscrizione è di 100 euro annuali, non resta che risparmiare qualche soldino, tonificare le gambe presentarsi con la visita medica di sana e robusta costituzione e lanciarsi nelle infinite paraboliche.

15/06/10

Re:Cycle foto-report


Siamo partiti da Torino senza speranza di poter battere la squadra meneghina fatta di super uomini come Ortu , Rocco e non solo; ma nonostante tutto ci siamo impegnati nell'impresa.
Come mostreranno i contachilometri all'arrivo la distanza era la stessa : 71.85 km. Eravamo affiatati ma non avevamo mai pedalato insieme. Abbiamo sfidato sfortuna (due stop causa foratura)

vento e fatica...ma non e bastato.La squadra di Milano ha chiuso in 1h55m circa, i torinesi in 2h24m. Dicono che quest'avvenimento è destinato a diventare un appuntamento fisso, bhe non ci resta che sperare nel prossimo anno.
Grazie a tutti quelli che hanno partecipato da Torino e da Milano, grazie a milanofixed e grazie all'organizzazione di jazz re:found per l'ospitalità.
Altre foto di Diodo, Milanofioxed, Jim, e altri report di PipeGang da Milano e Jim da Torino

10/06/10

Re:Cycle -updating-


Regolamento gara
il termine per le iscrizioni è venerdi 11 giugno 2010 alle ore 12:00
tutte le iscrizioni pervenute dopo quella data non saranno accettate
alla gara si potrà partecipare solo con bici singlespeed: scattofisso o ruota libera
per le bici a scattofisso è consigliato il montaggio del freno anteriore
il casco invece è obbligatorio per tutti
ci saranno 2 squadre. una partirà da milano e una da torino in contemporanea
il tempo verrà preso secondo questo calcolo:
(numero corridori della squadra / 2) + 1 [arrotondato per difetto]
non possiamo essere certi che le squadre avranno lo stesso numero di partecipanti
e in questo modo si cerca di rendere la cosa più equilibrata
la squadra con più partecipanti può sfruttare di più le scie ma dovrà portare all’arrivo più concorrenti
esempio: se una squadra avesse 10 partecipanti e l’altra 8, per la prima verrà preso il tempo al 6°, per la seconda al 5°
il ritrovo sarà alle 14, la partenza alle 14.30
a Milano in Corso Vercelli/Piazza Piemonte (di fronte alla Feltrinelli). esattamente qui
a Torino in Corso Vercelli [da confermare]
Ogni partecipante sarà responsabile per se stesso, non è prevista assicurazione nè assistenza
All’arrivo sarete coccolati e rifocillati come si deve
Per tutti i partecipanti ingresso libero al festival e possibilità di campeggiare gratis
Ognuno dovrà organizzarsi autonomamente il viaggio di ritorno
Regolamento pedalata
nessuna iscrizione, chi si presenta partecipa
la pedalata non è competitiva, l’andatura sarà tranquilla e rilassata
si partirà subito dopo la gara
il ritrovo sarà alle 14, la partenza subito dopo la gara (massimo ore 15)
a Milano in Corso Vercelli/Piazza Piemonte (di fronte alla Feltrinelli). esattamente qui
a Torino in Corso Vercelli [da confermare]
nessuna limitazione su bici o vestiario
l’uso del casco è comunque consigliato
Ogni partecipante sarà responsabile per se stesso, non è prevista assicurazione nè assistenza
All’arrivo sarete coccolati e rifocillati come si deve
Per tutti i partecipanti ingresso libero al festival e possibilità di campeggiare gratis
Ognuno dovrà organizzarsi autonomamente il viaggio di ritorno

07/06/10

Re:Cycle - Milano vs Torino -



 Grazie ai ragazzi di  Milanofixed si è pensato ad una sfida milano vs torino riservata a bici singlespeed
in occasione del jazz re:found che si terrà a Vercelli partiranno 2 squadre, una da milano e una da torino, per raggiungere il festival. google maps dice che Vercelli è proprio nel mezzo. 70km per entrambe le squadre
per registrarvi alla gara c’è questa pagina, dove troverete anche tutte le info che man mano arriveranno (sempre con il solito preavviso)
se la garetta non fa per voi tranquilli, abbiamo pensato anche ai più pigri e/o non competitivi
a seguire ci sarà infatti una pedalata rilassata con medie da nonnachefalaspesa aperta a tutti

27/05/10

Torino Bike Pride 06-06-2010

Il Bike Pride è un corteo, una parata dimostrativa di legittimazione e di festa a carattere ecologista e a sostegno della mobilità ciclabile.
Il Bike Pride partirà all'interno del parco del Valentino, in Viale Virgilio, dietro il Castello del Valentino.
Ci si ritrova alle 15, la partenza è prevista alle 15.30 - Si... SE PIOVE SI PARTE LO STESSO: E' QUASI ESTATE!


Visualizzazione ingrandita della mappa



Percorso Bike Pride:
1- Partenza da Viale Virgilio al Parco del Valentino ( dietro il Castello)
2- Percorriamo il parco e ci spostiamo verso Corso Cairoli e poi Lungo Po Diaz
3- Un bel carosello ciclabile in Piazza Vittorio per incunearci sotto i portici su via Principe Amedeo, dove è anche presente una pista ciclabile
4- Percorriamo Via Principe Amedeo, passiamo per piazza Carlo Alberto e Piazza Carignano dove svoltiamo a sinistra su via Lagrange
5- Procediamo spavaldi sul nostro agile veicolo lungo per tutta via Lagrange fino a Corso Vittorio dove svoltiamo a destra per percorrere un tratto di Corso sino al Monumento, all'angolo con Corso Galileo Ferraris
6- Pedaliamo sino all'incrocio con via Arcivescovado dove svoltiamo a destra, sulla pista ciclabile, per andare dritti sino in Piazza San Carlo
7- Attraversiamo Piazza San Carlo per prendere Via Roma e per arrivare scampanellanti in Piazza Castello

Per altre info consultate il sito ufficiale qui.
Speriamo di vedervi numerosi !!!

17/05/10

Party@Zero -Venerdi 21Maggio-

Venerdì 21 maggio dalle 19,30 in poi 10cento e Iuter ti invitano a un aperitivo davvero speciale, chiamato "Ride All Day - Drink All Night". L'appuntamento è allo Zero in via Vanchiglia angolo piazza Vittorio, a Torino.
Per tutta la serata, un bel po' di dj torinesi delizieranno le tue orecchie con i più svariati generi musicali e scratch (se ti senti creativo dillo la consolle è open).
Quindi cogli l'occasione di bere un drink con amici vicini e lontani e ricorda, è gradita la tua presenza in bici !

04/05/10

Hanno fatto la bici a Camilla...



BASTARDI

stamattina 05/04/10, zona isola. come vedete è un vigorelli di un colore particolare, ne esiste solo uno cosi’,
non è difficile da riconoscere.  nel caso contattatemi/ci.


27/04/10

DiFisso Exhibition @ Fondazione Sandretto Rebaudengo


I nostri amici DiFisso terranno un'esposizione temporanea alla Fondazione Sandretto Rebaudengo in Via Modane 20/a Giovedi 29 Aprile dalle 19.30. Oltre a loro parteciperanno Hannibal store con la presentazione Fall/Winter 2010 Supremebeing, e Big Henry che eseguirà un paste up dedicato al tema dell'evento.
Don't Miss It !

14/04/10

Capita a tutti prima o poi ( Atto III )

ebbene si,
i 10cento dopo aver testato l'alluminio Columbus con la Cinelli di Cisco ora hanno fatto un nuovo test :D
Testato un acciaio sempre Columbus della DFisso di Lito.
Dalle Foto potete notare i comportamenti dei due materiali, a breve una descrizione tecnica.
Ora i test spero siano conclusi!!!
come vedete ho diminuito il rake della forca...
ho testato anche la mia testa contro il finestrino, e diciamo che ha retto abbastanza l'urto....

ora mi tocca cercare due Aerospoke per la carrozzina....
Un rignraziamento alle "Hostes" che si sono occupate di me stanotte all Hotel Ospedale CTO**** e un vaffanculo all'automobilista che mi ha preso sulla pista ciclabile che veniva in controsenso, lui ha vinto il premio "Coglione dell Anno"
l'importante è nn avere niente di rotto, il resto tutto si aggiusta...
Capita a tutti prima o poi....
PEACE !!!

29/03/10

Giulio on Dodici trick frame test


SHITTY EDIT from Hulio on Vimeo.

Giulio testing 9mm the dodici trick frame.
Good luck to our 10Cento's friend.
GO GIULIO !!!

Gios - Opening New Showroom


Sabato 17 Aprile Marco Gios ci invita all'inaugurazione del nuovo Showroom. Ottima occasione per ammirare  la nuova collezione di bici, e per vedere dal vivo le bici dei campioni passati da quella di Roger De Vlaeminck vincitore della Parigi Rubaix a Dietrich Thurau pluricampione belga.
Pensavamo di darci appuntamento verso le 14.oo circa  in Piazzale Valdo Fusi, e di farci tutti insieme una sgambettata fino a Volpiano.
Don't miss it !

12/03/10

BFF 10 - Call for entries -


Alleghiamo comunicato stampa inviatoci dai ragazzi del BFF


We are looking for films with a strong theme or character of bicycles. This includes all mediums and styles such as animation, experimental, narrative, documentary and music videos.


The BFF is held in over 30 cities around the world including Tokyo, New York City, Los Angeles, Milano, and London. In 2009 the BFF was attended by over 200,000 people worldwide.


It is going to be a lot of fun.
For more info and the entry form go to:


Please pass the word and print up the attached poster and send around as hard copiesto cafe's, universities, bike shops and any place suitable. As well please send around facebook and other online venues.


Please let us know if there is film work that is late.
We really need for all of us to make action us this.


P.S.Together we can not be stopped.

03/03/10

10CENTO on Tuk Tuk


Qualche mese fa il nostro amico Federico ha compiuto un viaggio in India del tutto inusuale...ed ha attacato  i nostri adesivi sul suo mezzo.Qui un report piu dettagliato dell'impresa.

02/03/10

10CENTO from NY



Grazie a una nostra rappresentaza che durante una vacanza oltre ocenano ha portato i saluti a Chari.
Dopo essere sbarcati in Asia, un toro e arrivato fino in America...The World is yours
Thanx Chari.

15/02/10

GRAZIE DI CUORE


Grazie di cuore a tutti !
Non ci aspettavamo una cosi grande partecipazione.
Grazie agli sponsor, grazie ai negozi che hanno fatto da check point, ma sopratutto grazie ai ragazzi che sono rimasti per piu di due ore per i check.
Grazie a tutti i 92 partecipanti venuti da vicino e da lontano, grazie al tempo che ci ha regalato una giornata spendida, grazie a tutti coloro che hanno collaborato per questa splendida edizione del Massacro di San Valentino.

Siamo felici che vi siate divertiti ma sopratutto che non ci siano stati particolari incidenti, a parte la povera Nicole che ci ha rimesso il suo Zipp :(
Il vincitore è stato Hekto seguito a ruota da Enry e da Mattia, la prima donna Camilla.
Saremo felici se riusciste a inviarci via mail le foto della prova del bacio per riunirle tutte insieme.
A causa di problemi vari non siamo riusciti a portare all'iscrizione le t-shirt dell'evento, ma saranno acquistabili inviandoci una mail al nostro indirizzo.
La classifica qui.
Alcuni scatti della Race sul Flickr di Lito.
Qui sotto riportati vari link con il report della gara.
Bicifissa
Iridefixed
Stoinfissa
Drimtim
Bottegadeifissati
Gearisforlosers
Jim

09/02/10

Lovely Race Update


Visualizzazione ingrandita della mappa

Appuntamento ore 14.00 Via Matteo Boiardo 24 ( Parco del Valentino)
Casco
Borsa
Camera (anche un cellulare con fotocamera)
Mappa
Penna
Testa

31/01/10

Bici Rubata


Postiamo l'annuncio di uno sfortunato ragazzo di Milano che ha subito il furto della sua bici. Ci ha mandato la sua segnalazione molto accurata e la richiesta di pubblicare il suo annuncio. Speriamo di essere d'aiuto.


Ancora un'altra bici è caduta vittima dell'esproprio organizzato dalle forze oscure che ci vogliono su bici da passeggio fabbricate in Cina.
Stiamo parlando di una bici storica, per molto tempo il suo proprietario è infatti stato il reverendo Menthos, sotto le sue branchie ischiopubiche più volte ha visto il sole alzarsi sulle isole di Venezia al termine della serenissima attraversata estiva.
Leggera e aggressiva, asciutta e scattante il suo fascino non passava inosservato. La kryptonite toglieva le forze a Superman, ma non è servita a tenere lontano la malvagità del mondo, che si accanisce contro il bello, che lo vuole mediocre e senza ruote.
Ora, tra mani indegne non credo lei soffra, farà sempre quello per cui è stata progettata, portare il cuore di un uomo lontano nello spazio e nel tempo.
La cronaca: Telaio Dedacciai misura 51x51 centro/centro, guarnitura Miche Primato con corona a 48 denti pista (vecchio modello), ruote Mabrosio Pista con mozzi e cerchi neri, attacco manubrio Ritchey wcs, curva crono Cinelli Tempo, sella SMP, forcella full carbon, legata con Kryptonite Evolution Mini e cavo Kryptonite per le ruote fatti fuori chirurgicamente con flessibile portatile. Rubata sabato 30 gennaio 2010 dalle 9 alle 10 in via Orazio di fronte al Liceo Manzoni. Zona Sant' Ambrogio a Milano. Giornata serena. Numerose altre bici legate affianco. Quartiere signorile. A due passi da via Torino. Tutto ciò non ha impedito a qualche povero fallito di riempire (probabilmente) di scintille il marciapiede e di andarsene con la refurtiva.
Da citare l' adesivo posto tra pipa e forcella che cita: L' ANARCOCICLISMO TI ODIA    ...e continua a farlo
(se beccate qualcosa in giro avvertimemi..  a  3387632483   o  a.sa.pella@gmail.com )   grazie.

26/01/10

Tournament of Love



Ecco, ora non manca nulla!
Grazie ai ragazzi di Reparto Pista è stato organizzato un torneino di Bike Polo per dar vita cosi a una due giorni ricca di sorpese. Per maggiori info cosultate il loro blog.

24/01/10

Lovely Race
























































 Siamo lieti di annunciarvi la seconda edizione del Massacro di San Valentino. Sabato 13 febbraio Torino Lovely Race, appuntamento ore 14 Parco del Valentino.
Stay tuned.

16/01/10

10CENTO ft. Reparto Pista X "IL"









Ecco l'intervista fatta da "IL" del Sole24ore a 10CENTO e RepartoPista sul Bike Polo.
Grazie Gughi per il scatti.